Ultima modifica: 12 Gennaio 2022

In Evidenza

12 Gennaio 22

DONA AI TUOI ALUNNI ALI PER VOLARE

Il reciproco amore fra chi apprende e chi insegna è il primo importante gradino verso la conoscenza.(Erasmo da Rotterdam)grazie professore, ho visto i tuoi occhi brillare!!!!

10 Gennaio 22

Autunno in festa

I bambini della scuola primaria del plesso “Mazzini” salutano la stagione autunnale attraverso una mostra realizzata nel giardino della scuola. Un’esperienza coinvolgente e ricca di colori lungo un percorso multidisciplinare, camminando tra arte e poesia, scienza e leggenda.

19 Dicembre 21

Iscrizioni 2022-23

19 Dicembre 21

Presentazione Scuola dell’Infanzia La Botte

18 Dicembre 21

Progetto continuità con la Scuola dell’infanzia “Virginia Marziale”

In occasione delle festività natalizie i bambini della scuola dell’infanzia “Virginia Marziale” ci regalano emozioni in musica. Video realizzato nell’ambito del progetto continuità tra i bambini cinquenni dell’istituto e i bambini della prima C e prima D della scuola primaria ” Mazzini”.

17 Dicembre 21

Presentazione Scuola dell’Infanzia Campolimpido

1 Luglio 21

Da bruco a farfalla: esperienza in IE

La classe IE della Scuola Secondaria di primo grado, guidata dal Prof. Baldassarre, ha osservato quotidianamente l’evolversi del ciclo vitale di una farfalla. L’esperienza è stata voluta affinché i ragazzi potessero essere non solo coinvolti, ma anche amare le discipline scientifiche, e avere nuovi occhi con cui apprezzare la bellezza intorno a noi.Il “diario di    »

22 Giugno 21

L’AMICIZIA

Gli alunni della IV B del Plesso di Campolimpido presentano l’AMICIZIA e suoi valori: felicità, donare, andare d’accordo, non mentire. Buona visione!  

16 Giugno 21

No bullismo

I ragazzi della V B di Campolimpido riflettono su bullismo e cyberbullismo. Le loro parole generano suggestioni importanti… leggiamole insieme gustando il contributo che hanno realizzato. Buona visione!  

16 Giugno 21

Storie

Due racconti ideati dagli alunni della IV e V B del Plesso di Campolimpido. Alla realizzazione hanno contribuito anche i bambini della I B. La narrazione affronta i temi del bullismo in una chiave di lettura studiata per i piccoli. Buona lettura a tutti.